Marzo 1, 2024
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Arisa cerca marito e per trovarlo ha deciso di mettere a nudo se stessa. In effetti il suo annuncio matrimoniale alza decisamente l’asticella dell’originalità. L’ultima mossa della cantante è stata quella di provare a sconvolgere sconvolgere la monotonia degli scatti estivi tra selfie in bikini, orge di cibo e tramonti, per presentarsi al mondo con una serie di foto davvero indimenticabili. E no, non state per leggere un articolo su una performance artistica rivoluzionaria, ma su un tentativo tutto suo di “trovare marito”.

Arisa ha lanciato un’appello di matrimonio a tutti i “soggetti sanissimi” là fuori, che hanno meno di 45 anni e che sono “economicamente autosufficienti”

Ma la lista delle richieste non si ferma qui. Sembrerebbe che la cantante non voglia niente meno che un ammiratore dell’organo sessuale femminile – nient’altro che il suo stesso corpo nudo. Ora, la domanda che molti si stanno ponendo è: si tratta di una ricerca seria del vero amore o di un audace esperimento sociale?

Naturalmente, i commenti dei seguaci non si sono fatti attendere

Una sostenitrice ha dichiarato: “Da donna prosperosa, apprezzo vivamente questo post. Finalmente una bellezza schietta, sincera, naturale e non costruita.” Forse dovremmo persino ringraziare Arisa per il suo coraggioso atto di mostrare al mondo la bellezza naturale di ciò che è, proprio come si farebbe con un’opera d’arte autentica. O forse dovremmo chiederci se, ironie a parte, nel 2023 una donna debba ancora “andare a caccia di un marito” e se per farlo sia necessario mettersi “letteralmente” a nudo. Ma questi sono fatti suoi e chi vi scrive di certo non la giudicherà per questo.

Arisa mette a Nudo le sue intenzioni di trovare marito tramite un annuncio su suo canale instagram. Riuscirà a trovare marito?  Giovanni Scafoglio

Celebrità come Thais Wiggers hanno persino partecipato al bizzarro e spensierato gioco della cantante, elogiando la “temerarietà” e l'”ironia” di Arisa. E come se ciò non fosse abbastanza, un’altra utente ha descritto Arisa come un’anima “delicata e pura”. Ora… l’utente non ha specificato da dove abbia dedotto tale purezza… …ma meglio non indagare (nda).

Tutto sommato, mentre il mondo affronta le crisi globali e le sfide quotidiane, Arisa sembra averci ricordato che a volte il miglior modo per trovare l’amore autentico potrebbe essere quello di cercarlo tra gli estimatori dell’organo sessuale femminile. Naturalmente, tutto ciò in completa armonia con il proprio alter ego artistico. Ma una cosa è certa: l’industria dei matrimoni non sarà più la stessa dopo questo audace appello.

Nell’augurare ad Arisa di trovare un marito max 45enne (sic) che ami solo il suo organo sessuale femminile (sic) che sappia essere degno della sua fedeltà e dei sui sbalzi di umore, chiudo citando John Lennon che di musica e di amore se ne intendeva:

“La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani”

Giovanni Scafoglio

Leggi anche

Il Randagio Open call, la chiamata alle arti per fotografi e artisti. Lilin, Dario Fo, Mirko Viglino, Giovanni Scafoglio, Fotografia

Scopri il catalogo de Il Randagio Edizioni

Show Full Content
Previous Gogna social per la vittima dello stupro di Palermo
Next L’importanza della salute sul lavoro
Close

NEXT STORY

Close

Ricordando Bowie la bianca Blackstar

Gennaio 11, 2022
Close