Febbraio 25, 2024
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Ecco una bella anteprima della piccola rivoluzione che Instagram apporterà nel 2024. Funzione di Filtraggio Follower – Elimina Spam e Inattivi. Ho avuto modo di testare e di svelarvi la novità 2024 dell’algoritmo di Instagram, in anteprima e direttamente sul mio profilo.

Instagram sta per rivoluzionare l’esperienza degli utenti nel 2024 con una funzione di filtraggio dei follower, attraverso una analisi dei follower realizzata dal nuovo algoritmo

Ho avuto l’opportunità di provarla in anteprima. Questa nuova opzione offre la possibilità di eliminare follower spam e inattivi, promuovendo un ambiente più autentico e coinvolgente sulla piattaforma. In pratica ho trovato nell’analisi dei miei follower: due nuove categorie: “potenziali follower spam” e “creator”. Dei creator parleremo in altra sede. Ora concentriamoci sui primi. Il nuovo algoritmo di Instagram ha, in autonomia, identificato i follower potenzialmente dandomi la possibilità di cancellarli con un semplice clic. Questa anticipazione esclusiva mi ha permesso di sperimentare in prima persona come questa innovativa funzione può migliorare significativamente la qualità del mio profilo.

Perché eliminare follower passivi, bot, o inattivi dal proprio profilo Instagram?

La presenza di follower passivi, inattivi o bot può avere un impatto significativo sull’engagement e sulla crescita organica dei profili su piattaforme come Instagram. Ecco alcune ragioni per cui è importante evitare questo tipo di follower:

  1. Engagement autentico: I follower attivi e genuini sono più propensi a interagire con i tuoi contenuti, lasciare commenti, condividere e mettere “mi piace”. Questo contribuisce a un aumento del tuo tasso di coinvolgimento, un importante indicatore di successo su molte piattaforme social.
  2. Algoritmi delle piattaforme social: Gli algoritmi delle piattaforme social, come quelli di Instagram, favoriscono il contenuto che genera un elevato coinvolgimento. Se hai molti follower inattivi o bot, il tuo contenuto potrebbe essere meno visibile nel feed degli utenti, limitando la tua portata organica.
  3. Credibilità e reputazione: Un alto numero di follower inattivi o bot può danneggiare la tua credibilità online. Le persone potrebbero essere scettiche riguardo alla qualità del tuo contenuto o alla tua autenticità se notano una discrepanza tra il numero di follower e l’interazione effettiva.
  4. Partnership e collaborazioni: Se stai cercando partnership con marchi o altre collaborazioni, avere un alto numero di follower inattivi potrebbe renderlo più difficile. Le aziende cercano spesso profili con un pubblico impegnato per massimizzare l’impatto delle loro campagne.
  5. Analisi delle metriche: Monitorare attentamente le metriche è fondamentale per comprendere il successo delle tue strategie social. Avere follower inattivi può distorto l’analisi delle metriche, rendendo difficile valutare l’efficacia delle tue attività e apportare miglioramenti.
  6. Conformità alle politiche delle piattaforme: Alcune piattaforme, inclusa Instagram, hanno regole e politiche chiare contro l’uso di bot o metodi artificiosi per aumentare il numero di follower. Violare queste politiche potrebbe portare a penalizzazioni, inclusa la sospensione dell’account.

Sui social, come nella vita reale, la qualità è spesso più importante della quantità. Avere un pubblico autentico e coinvolto è cruciale per costruire una presenza online di successo, generando una crescita organica e sostenibile nel lungo termine.

Vi svelo la novità 2024 dell’algoritmo di Instagram: mi ha segnalato che tra i miei 135.000 follower, 3800 erano inattivi e potenziali spam (inclusi bot)

Seguendo il suggerimento dell’algoritmo, con un semplice clic li ho cancellati, arrivando ora a 131.000 follower. In passato, fare in autonomia un’azione del genere avrebbe potuto avere ripercussioni critiche sul mio profilo. Da oggi tutto ciò è affidato alla novità 2024, un algoritmo capace di fare pulizia completa di profili inutili sul nostro Instagram.

Nel corso degli ultimi tre anni, Instagram ha condotto imponenti azioni per contrastare l’invasione di bot

Solo tra luglio e settembre, sono stati eliminati 6,5 milioni di profili sospetti, e pochi mesi fa, l’azienda aveva annunciato l’introduzione di verifica documenti per gli account considerati dubbi. Tuttavia, i bot stanno tentando una rivincita, sfruttando l’effetto boomerang. In risposta, Instagram ha creato questa nuova contromossa, fornendoci gli strumenti necessari per mantenere la nostra presenza online autentica e libera da interferenze indesiderate.

Con questa anticipazione esclusiva, si apre un nuovo fronte contro i bot e abbiamo scoperto una delle novità più interessanti dell’algoritmo di Instagram per il 2024.

Giovanni Scafoglio

Leggi anche

Show Full Content
Previous Elon Musk rischia la perdita di 75 milioni in pubblicità perché antisemita
Next Expo 2030 a Riyadh – cronaca di una vittoria annunciata
Close

NEXT STORY

Close

10 frasi sulle donne da eliminare dal nostro linguaggio per combattere la cultura della violenza sulle donne

Novembre 26, 2023
Close