Febbraio 25, 2024
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

L’intelligenza artificiale generativa a portata di mano: Copilot Pro trasforma il modo di lavorare e creare con Office. Copilot Pro di Microsoft rappresenta un’evoluzione significativa nel campo dei servizi basati sull’ intelligenza artificiale. Vediamo in cosa consiste e in cosa si differenzia rispetto, ad esempio, a ChatGpt.

Microsoft ha recentemente introdotto una nuova offerta chiamata Copilot Pro

L’offerta rappresenta un importante avanzamento nel campo dell’intelligenza artificiale applicata alla produttività. Questo servizio, parte dell’ecosistema di Microsoft 365, è stato lanciato con l’obiettivo di ampliare l’accesso all’AI generativa per un numero maggiore di persone e organizzazioni.

Copilot Pro offre diverse funzionalità chiave:

  1. Esperienza di Intelligenza Artificiale Unificata: Copilot Pro è progettato per funzionare su tutti i dispositivi e comprendere il contesto sia sul web che nelle app, fornendo competenze appropriate quando necessario.
  2. Accesso a Copilot nelle App Office: Gli abbonati a Microsoft 365 Personal e Family possono utilizzare Copilot in applicazioni come Word, Excel (attualmente in anteprima e solo in inglese), PowerPoint, Outlook e OneNote su PC, Mac e iPad.
  3. Accesso Prioritario a GPT-4 Turbo: Gli utenti di Copilot Pro hanno accesso prioritario ai modelli più recenti di AI, come GPT-4 Turbo, specialmente durante le ore di punta.
  4. Miglioramenti nella Creazione di Immagini AI: Grazie a Image Creator di Designer (precedentemente Bing Image Creator), gli utenti possono creare immagini AI con maggiore velocità e dettaglio.
  5. Sviluppo di Copilot GPT Personalizzati: Attraverso il nuovo Copilot GPT Builder, gli utenti potranno sviluppare il proprio Copilot GPT personalizzato, per argomenti specifici, con una semplice serie di istruzioni.

Copilot Pro è disponibile a un costo di 22 euro al mese per utente. È stato adottato dal 40% delle aziende della classifica Fortune 100 e da organizzazioni di tutte le dimensioni. Oltre a offrire capacità di intelligenza artificiale avanzate per le applicazioni Office, include anche funzionalità per video riunioni di MS Teams e la possibilità di creare Copilot GPT personalizzati per compiti specifici.

La scelta di Microsoft di espandere le capacità di Copilot e lanciare Copilot Pro segna un passo significativo nella democratizzazione dell’accesso all’AI generativa, permettendo a un numero sempre maggiore di utenti e organizzazioni di sfruttare la potenza dell’intelligenza artificiale nella loro vita quotidiana e nel loro lavoro.

Copilot Pro di Microsoft rappresenta un’evoluzione significativa nel campo dei servizi basati su intelligenza artificiale, ma è importante chiarire la sua natura e le differenze rispetto a ChatGPT-4

  1. Integrazione e Ambito di Utilizzo: Mentre ChatGPT-4 è un modello di linguaggio generativo in sé, indipendente da specifiche applicazioni, Copilot Pro è integrato in modo specifico con le applicazioni Microsoft, offrendo una esperienza più diretta e contestualizzata all’interno di questi strumenti.
  2. Funzionalità Specifiche per il Contesto di Produttività: Copilot Pro è progettato specificamente per migliorare la produttività nell’ambiente Office, offrendo capacità di assistenza e generazione di contenuti direttamente correlate alle esigenze di lavoro e di produttività degli utenti.
  3. Accesso a Modelli AI Diversificati: Copilot Pro permette l’accesso a versioni avanzate di modelli AI, come GPT-4 Turbo, e offre la possibilità di creare Copilot GPT personalizzati, cosa che non è direttamente possibile con ChatGPT-4.

Copilot Pro può essere considerato sia un’intelligenza artificiale avanzata che un chatbot generativo, ma con un forte focus sulla produttività e l’integrazione con le applicazioni Office. La sua distinzione principale da ChatGPT-4 risiede nella sua integrazione specifica con le applicazioni Microsoft e nella sua capacità di offrire funzionalità personalizzate e avanzate per migliorare l’efficienza e la creatività nell’ambiente di lavoro.

Nota dell’autore: l’immagine di copertina è frutto di tale opzione. L’immagine generata rappresenta il concetto di Copilot Pro di Microsoft, mostrando un ambiente di ufficio moderno con professionisti che lavorano su diverse applicazioni di Microsoft Office, e schermate che mostrano l’interfaccia di Copilot Pro.

Giovanni Scafoglio

Leggi anche

Show Full Content
Previous Intelligenza artificiale: a rischio il 60% dei posti di lavoro
Next Chi sono i pirati Houthi?
Close

NEXT STORY

Close

Il cuore di Bansky non è solo un murales si chiama Louise Michel

Agosto 28, 2020
Close