Aprile 17, 2024
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Netflix è pronto ad ospitare la seconda serie animata di Zerocalcare: “Questo mondo non mi renderà cattivo”. La serie debutterà il 9 giugno, presentando sei episodi di mezz’ora ciascuno, che continueranno ad esplorare i temi affrontati dall’autore romano.

“Questo mondo non mi renderà cattivo”: un nuovo capitolo nel mondo narrativo di Zerocalcare

La serie animata è stata scritta e diretta dallo stesso Zerocalcare e prodotta da Movimenti Production in collaborazione con Bao Publishing, editore dei libri del fumettista. La nuova serie presenta un cast di personaggi inconfondibili, come Zero, Sarah, Secco, l’Armadillo e la voce inconfondibile di Valerio Mastandrea, doppiatore della coscienza di Zero.

In questa nuova serie, si unisce al cast un nuovo personaggio centrale: Cesare. Il vecchio amico di Zerocalcare torna nel suo quartiere dopo anni di assenza e fatica a riconoscere la realtà in cui è cresciuto. Mentre Zerocalcare vorrebbe fare qualcosa per aiutarlo a sentirsi di nuovo a casa e a trovare il suo posto nel mondo, si rende conto di non essere in grado di farlo.

La difficoltà di rimanere se stessi in un mondo contraddittorio

Su Netflix torna Zerocalcare: "Questo mondo non mi renderà cattivo": un nuovo capitolo nel mondo narrativo dell'auore romano

Il titolo stesso della serie “Questo mondo non mi renderà cattivo” trae ispirazione da un brano di un cantautore romano. La frase rappresenta una sorta di mantra. Una frase che Zerocalcare si ripete nei momenti difficili, quando diventa più forte il rischio di fare scelte sbagliate e rinnegare i propri ideali. La nuova serie esplora la difficoltà di rimanere se stessi in un mondo contraddittorio e in continuo mutamento.

L’attesa per la nuova serie di Zerocalcare è alta. Netflix si prepara ad accogliere i fan dell’autore romano e della sua originale e affascinante visione del mondo. “Questo mondo non mi renderà cattivo” promette di portare il pubblico ancora più a fondo nei temi della vita, della crescita personale e della fatica di trovare il proprio posto nel mondo.

Simone Paparazzo

Leggi anche

Ecorandagio è un giornale libero e indipendente, fondato allo scopo di valorizzare i giovani comunicatori del futuro. Ci finanziamo grazie ai proventi delle nostre iniziative editoriali. Scopri la nostra casa editrice! Il Randagio edizioni. Giovanni Scafoglio
Show Full Content
Previous La senate bill 150 approvata in USA è una legge discriminatoria
Next La partita che preannunciò la guerra civile in Jugoslavia
Close

NEXT STORY

Close

SEXTING E REVENGE PORN: CODICE ROSSO

Marzo 16, 2021
Close