Dicembre 4, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Le Librerie riaprono ricordando Sepulveda, morto il 16 aprile a causa del coronavirus. Diverse le iniziative in tutta Italia, il 4 maggio. Ogni libreria potrà dedicargli una vetrina, una lettura, una fotografia, ricordi personali, una firma su un suo libro utilizzando i social media con l’hashtag #libreriepersepulveda.

Librerie riaprono ricordando Sepulveda il 4 maggio

Dove possibile, inoltre, nel rispetto delle norme di distanziamento previste, invitando anche i lettori a unirsi a questo tributo collettivo allo scrittore cileno. Nei giorni di ripartenza delle librerie questo è un segnale di speranza e di fiducia

“Affinché possano tornare a essere luoghi di connessione e di aggregazione culturale e sociale, e punti di riferimento per il territorio e per i lettori”.

Adios Sepulveda killer sentimentale che ci insegnò ad amare.

L’omaggio a Sepulveda è partito dalla manifestazione torinese ‘Portici di carta’, in collaborazione con COLTI, Consorzio Librerie Torinesi Indipendenti, Biblioteche civiche torinesi e Assemblea Teatro. Numerose le librerie che hanno già aderito al fine di omaggiare il grande scrittore cileno.

Show Full Content
Previous Salvini vs De Luca, quando le fake news le creano i politici.
Next Oggi parliamo di femminismo.
Close

NEXT STORY

Close

LA MIA VITA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Marzo 13, 2020
Close