Marzo 3, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

La “quarantena internazionale” si estende sempre più e la “resistenza culturale” dei musei anche! Sono infatti decine gli enti di tutto il mondo che quotidianamente si aggiungono al sempre più nutrito numero di quelli che stanno mettendo online il proprio patrimonio artistico e culturale per offrirlo gratuitamente al mondo intero.

L’Italia, anche per il suo immenso patrimonio artistico, archeologico e culturale, si conferma tra i paesi sulla prima linea del fronte di guerra all’isolamento e soprattutto all’appiattimento culturale. I musei italiani, le pinacoteche, i siti culturali, i parchi archeologici, le biblioteche ed altri ancora, stanno spalancando le loro “porte virtuali” al mondo della Rete e ai suoi miliardi di navigatori.

La Reggia di Caserta con la Via dell’acqua e il giardino

Solo per fornire qualche spunto di “viaggio”, proponiamo oggi la visita virtuale al più grande Palazzo Reale al mondo: la Reggia di Caserta. Nella sezione dedicata del sito web dello splendido palazzo vanvitelliano (http://www.reggiadicasertaunofficial.it/it/home/) è infatti possibile visitare, in una serie di “tour virtuali” che incanteranno, il Palazzo Reale, la Cappella Palatina, gli appartamenti dell’800 e quelli del ‘700, il Teatro Reale, la Via dell’acqua con le sue splendide fontane ed il Giardino inglese.

Sempre restando in Campania, una chicca da non perdere è senz’altro rappresentata dalle straordinarie Catacombe di San Gennaro nel cuore di Napoli, che in questo periodo così particolare aprono i loro spazi a tutti proponendo due passeggiate virtuali. La prima è una suggestiva Passeggiata nelle Catacombe di San Gennaro possibile grazie al progetto Google Arts & Culture. La seconda è invece una Scansione in 3D delle Catacombe realizzata da un team internazionale che in migliaia di ore di lavoro ha ottenuto il modello tridimensionale delle Catacombe del santo più amato ed invocato dai napoletani di tutto il mondo.

Un suggestivo scorcio delle Catacombe di San Gennaro nel quartiere Sanità di Napoli

Ma l’Italia stessa è un museo a cielo aperto, con le sue città e i suoi luoghi più belli e ricchi d’arte e di storia. Per visitare città storiche come Roma, Firenze, Venezia, Siena, Napoli, Catania e tanti altri luoghi incantevoli di regioni come Lazio, Toscana, Veneto, Campania, Sicilia, Umbria ed Emilia Romagna restandosene comodamente a casa, consigliamo vivamente il sito internet Italy Guides (https://www.italyguides.it/it). Il portale offre la possibilità di effettuare viaggi misteriosi ed affascinanti in ognuna delle tante città presenti nel proprio archivio virtuale. Infatti, ogni volta che si sceglie una città, il tour ci conduce attraverso le sue vie e piazze, dentro i suoi luoghi più belli e suggestivi ed i suoi edifici e monumenti più noti, facendo scoprire venti secoli di creatività italiana in cui arte e storia si intrecciano, raccontando ai visitatori ciò che l’ingegno artistico ed architettonico umano è riuscito a realizzare nel tempo.

Una veduta di San Gimignano, in Toscana, tra i luoghi visitabili su ItalyGuides.it

Un’attenzione speciale va posta anche a Sky Arte, il canale Sky criptato interamente dedicato al mondo dell’arte. Da alcuni giorni il sito https://arte.sky.it/ offre invece gratuitamente su internet un palinsesto 24 ore su 24 dei programmi del suo canale. È così possibile ammirare le più belle produzioni del canale, intrattenersi con i film d’arte e i documentari girati nel cuore del nostro Paese. Anche la Rai, nella sua sezione Arte del sito Rai Cultura (https://www.raicultura.it/arte/), mette a disposizione un ricco palinsesto di svariate ed eterogenee produzioni artistiche e culturali fruibili online da tutti.

Il nostro viaggio proseguirà ancora, ogni settimana, tra i musei ed i siti web che in questo difficile momento stanno aiutando le persone a “viaggiare” con gli occhi e la mente e a nutrire l’anima di arte. Resteremo in Italia ma inizieremo ad andare anche oltre, prima in Europa e poi nel resto del mondo. Continuate a seguirci, la “resistenza culturale” continua!

Show Full Content
Previous I soldi della Chiesa! Quanto ha versato il Papa per il coronavirus?
Next #1 Diamonds and Rust – Joan Baez.
Close

NEXT STORY

Close

Covid, tradimenti e felicità

Febbraio 1, 2021
Close