Maggio 30, 2024
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Svenduti al prezzo simbolico di un euro l’uno, tornano in vita – non per lo scopo cui erano stati pensati – i famigerati banchi a rotelle acquistati dallo Stato per le scuole durante la pandemia Covid. Ecco che fine hanno fatto i famigerati banchi a Rotelle. Va ricordato che per i 430mila banchi “a rotelle” o meglio con seduta innovativa, sono stati investiti 119 milioni

La maggior parte degli istituti scolastici li giudicò inadeguati, scomodi per l’attività didattica, rimandandoli al mittente. In alcuni casi NON a norma di legge

Oggi giacciono soprattutto nei magazzini di Comuni e Province. Tornano tuttavia di attualità, perché un piccolo centro del padovano, Bagnoli di Sopra, ha deciso di acquistarne un centinaio, al prezzo di 1 euro ciascuno, accogliendo l’offerta della Provincia di Padova, che ne aveva 600 nei propri magazzini.

“Sono sedie nuove, mai usate, certificate, e certamente adatte al nostro scopo” ha detto al ‘Mattino di Padova’ il sindaco di Bagnoli, Roberto Milan, che stava cercando delle sedute per attrezzare una grande sala riunioni all’interno della ex base militare di San Siro. “Con questo acquisto – ha aggiunto – arriviamo a 400 posti a sedere. Se fossero state comprate nuove avremmo speso molto di più”. Quattro anni fa le sedie con ruote e ripiano erano costate circa 150 euro l’una.  

Per i 430mila banchi “a rotelle” o meglio con seduta innovativa, furono investiti 119 milioni

L’ex ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha sempre rivendicato la sua scelta in ottica anti Coronavirus, e non ha mai fatto un mea culpa nonostante l’evidente flop. Con quella stessa cifra, ad esempio, si sarebbero potute dotare tutte le classi di un efficace sistema di aerazione, ventilazione e sanificazione, capace di abbattere del 99% di batteri e virus, rendendole più vivibili e confrotevoli

Francesca Rampazzo

Leggi anche

Show Full Content
Previous Londra: alle nuove generazioni vietate le sigarette a vita
Next Le proposte di legge sulla settimana corta
Close

NEXT STORY

Close

Parigi avverte Roma sui migranti, ‘rispetti gli impegni Ue sulla Ocean Viking’

Novembre 9, 2022
Close