Ottobre 25, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Nasce dal club Culturaitalia, una rubrica che conterrà gli eventi culturali segnalati direttamente dagli operatori culturali attraverso clubhouse. Ma anche quelli segnalati dai fruitori della cultura italiana iscritti al club Culturaitalia.

Culturaitalia rappresenta la cultura orizzontale

che nasce dalla consapevolezza che si può ripartire solo lavorando fianco a fianco. Culturaitalia è il terzo club italiano per numero di iscritti su clubhouse, un club orizzontale nato come club di servizio per gli operatori della cultura e del turismo.

Ecco i primi eventi segnalati dagli iscritti al Club nelle room dedicate

Libri in valigia

18 giugno 2021 alle ore 17-19.30 Casa delle Donne di Milano via Marsala 10

per conoscere i progetti della Bibliomediateca e di Libr@rsi, scambiarsi consigli di lettura, prendere libri in prestito per tutta l’estate, parlare con lettrici e autrici, salutarsi e festeggiare . Appuntamento in giardino, nel corridoio e nel locale Bibliomediateca.

25 giugno ore 18-20.30 Il benessere vi aspetta  nel giardino della Casa

per offrirvi alcuni spunti di pratiche di movimento: biodanza, ginnastica, Metodo Feldenkrais®, Yoga, Qi Gong.
E brindare  all’estate per darci appuntamento  alla riapertura dei nostri corsi a settembre.

Vanzuk “MORFOLOGIE MECCANICHE Roma – Fino al 28 giugno

Assemblage e collage a cura di Penelope Filacchione presso la galleria Artsharing via Giulio Tarra 64 Roma fino al 28 giugno 

Giornata Iran Accademia Filarmonica Romana 30.06.21

La giornata dedicata all’Iran, appuntamento ormai tradizionale e sempre molto seguito ai Giardini della Filarmonica, sarà un omaggio alla millenaria cultura persiana, in una sorta di viaggio che dall’antichità arriva fino alla contemporaneità, passando fra arte, letteratura, musica e teatro. Ad aprire la giornata è la mostra Piccole canzoni nostalgiche della giovane artista Houra Farzaneh. La seconda parte della giornata si svolgerà nei Giardini, con la performance teatrale Khoday Namak che trae spunto dal leggendario libro persiano le cui fonti sono andate disperse (sul palco Ali Shams, Magali Steindler, Parisa Nazari con Reza e Hamid Mohsenipour per la parte musicale), per poi proseguire con Toranj (L’albero della vita) concerto di musica classica persiana con gli strumenti tradizionali del santour e kamancheh.

Storytellers – Suoni d’Autore  dall’8 luglio Pistoia

è la rassegna presentata dal Pistoia Blues Festival, in collaborazione con il Comune di Pistoia, che animerà il mese di luglio 2021 in Piazza Duomo a Pistoia. Una rassegna incentrata sull’esplorazione dei tanti linguaggi che la musica italiana ha sviluppato negli ultimi quarant’anni per raccontare storie ed emozionare il pubblico.
In particolare i concerti in programma presentano autori di canzoni tra mainstream, rock, indie, rap e soul, tra vari stili e diversi approcci generazionali.

Ecco il programma:
Giovedì 8/07 FULMINACCI
Venerdì 9/07 SUBSONICA
Sabato 10/07 MOTTA / LUCIO CORSI
Domenica 11/07 GHEMON
Lunedì 12/07 FRANCESCO DE GREGORI
Martedì 13/07 FRAH QUINTALE / VENERUS
Mercoledì 14/07 IOSONOUNCANE
Giovedì 15/07 DIODATO

Lucca Summer Festival

LIAM GALLAGHER Mercoledi’ 7 Luglio 2021 – Piazza Napoleone Lucca Summer Festival

JOHN LEGEND  10 luglio il concerto originalmente previsto per il 2020

‘E quindi uscimmo a riveder le stelle…’. si terrà a Certaldo dal 15 al 18 luglio 2021

Un verso simbolo, l’ultimo dell’Inferno di Dante Alighieri, capace di rievocare la magia di un cielo riscoperto dopo un viaggio nel buio degli inferi, primo ‘capitolo’ della Divina Commedia. Questo il fil rouge dell’edizione 2021 di MERCANTIA Festival internazionale del Quarto Teatro, che si terrà a Certaldo dal 15 al 18 luglio 2021.

25 luglio Ponza concerto di Francesco Taskayali

Francesco è stato il primo pianista ad esibirsi in un concerto galleggiante nelle acque del Lago di Paola. Il 25 luglio replicherà l’evento a Ponza.

Progetto artistico “Mezzoche” di Vittoria Venditti

Vittoria Venditti, è una giovane artista, in mostra al Macro Testaccio a Roma.

In arrivo segnalati da Clubhouse

Rinomata compagnia dei Pirlandelli. Chi c’è c’è, chi non c’è non c’è (Dall’atto unico Cecè, di Luigi Pirandello) Drammaturgia e regia di Bruno Stori, con Filippo Carrozzo e Emanuele Durante. È una commedia (atto unico in tre parti) della durata di 80 minuti. Non ha scenografie. Lo spettacolo si basa sul lavoro d’attore; pensato per essere rappresentato ovunque. (Non richiede ampi spazi e non necessita di fonica se non per luoghi troppo aperti).

A cura della redazione, realizzato in collaborazione con Culturaitalia

Show Full Content
Previous Lo storytelling per comunicare la cultura su facebook
Next Marò: la Corte indiana chiude il caso
Close

NEXT STORY

Close

Trap Veritas: Luup

Maggio 4, 2020
Close