Marzo 3, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Anche l’ISIS ha paura del CORONA VIRUS: consiglia di lavarsi bene le mani e di affidarsi ad Allah.

Anche l’Isis teme il coronavirus e in un articolo pubblicato sul suo settimanale, Al Naba, fornisce “le direttive religiose” per proteggersi dal contagio. Nel pezzo il virus non viene nominato direttamente, si parla in generale di epidemia, ma le indicazioni dello Stato islamico non discostano molto da quelle dell’Oms. Prima fra tutte “stare lontano dalle persone malate ed evitare viaggi nelle zone colpite dall’epidemia”. Poi coprirsi la bocca quando si tossisce o si sbadiglia e lavarsi le mani prima di mangiare e bere.
Infine, “affidarsi ad Allah e cercare protezione in lui”.

Fonte ANSA

Show Full Content
Previous La resistenza culturale dei musei virtuali #1
Next Cos’è l’Avigan che batte il Coronavirus in Giappone? E perchè l’Aifa frena? Bufala o speranza reale?
Close

NEXT STORY

Close

Praticare il blackface è ignoranza o razzismo?

Dicembre 12, 2020
Close