Marzo 4, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Il cuore di Bansky non è un murales ma una nave verniciata di rosa: Louise Michel. Il nome della nave è un omaggio alla grande anarchica e insegnante francese. La nave ha l’immagine di una bambina con un giubbotto salvagente disegnata dallo stesso artista, la Louise Michel batte bandiera tedesca e ha un equipaggio di una decina di persone, uomini e donne di diverse nazionalità. L’artista inglese ha finanziato l’acquisto della barca lo scorso anno. Ora cerca un porto sicuro

l cuore di Bansky non è un murales ma una nave verniciata di rosa la Louise Michel. Il nome della nave è un omaggio all'anarchica e insegnante francese.

Ma la notizia principale purtroppo non è questa. Non è la notizia che un artista famoso abbia di tasca sua ingaggiato nave ed equipaggio al solo scopo di salvare vite umane. No. La notizia è che la parte oscura, idiota e ignorante del web è insorta contro l’artista e contro il Palazzo dei Diamanti che ha postato la notizia orgoglioso di ospitare una splendida mostra dell’artista.

Ammirevole, poi però l’artista se li porta a casina sua

“Con questi presupposti, un evento che senz’altro non andrò a vedere”

“Ma anche questa? Un siluro?”

“Vengo a vedere sempre le mostre a palazzo dei Diamanti. Contenta di essermi persa questa.
Tutti a barconi. E magari non vedete il vicino che ha bisogno…”

Un cimitero chiamato Mediterraneo

Nell’arco del 2019 sono morti 2.453 profughi o migranti nel tentativo di raggiungere l’Europa. Oltre 400 “a terra”, in Libia, lungo le vie di fuga africane e mediorientali, sulla rotta balcanica, ai confini o poco dopo essere entrati in uno degli Stati Ue. Gli altri inghiottiti dal Mediterraneo o dall’Atlantico, sulla via delle Canarie.

Banksy la mostra a Palazzo Diamanti

Per chi ancora credesse nell’arte, nella bellezza e nella solidarietà con un pizzico di anarchia ricordiamo che la mostra di Banksy continuerà fino al 27 settembre. Non perdetela.

Show Full Content
Previous Netflix produrrà una serie tv dedicata all’Eternauta: tutti i motivi per esserne felici.
Next Giotto e gli Uffizi celebrano Dante in occasione del Settecentesimo anniversario della morte.
Close

NEXT STORY

Close

Covid, tradimenti e felicità

Febbraio 1, 2021
Close