Dicembre 8, 2023
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Il caso legato ai calciatori della nazionale italiana Zaniolo e Tonali, probabilmente affetti da ludopatia, mi ha ispirato a testare le capacità di ChatGPT nella generazione autonoma di un articolo sugli illustri casi legati alla ludopatia. Il risultato di questo esperimento è agghiacciante e conferma la mia impressione su questi modelli erroneamente chiamati dagli addetti ai lavori come “intelligenza artificiale” mentre, come scopriremo più avanti sono delle “deficienze artificiali” che sanno solo generare testi e non traggono insegnamenti dai loro errori. Ecco come chatGPT genera fake news e guai legali.

Ho chiesto a chatGPT di scrivere un articolo su personaggi famosi italiani che hanno avuto problemi di ludopatia

La ludopatia, o dipendenza dal gioco d’azzardo, è una problematica che coinvolge individui di ogni estrazione sociale e, talvolta, non risparmia neppure le celebrità. In Italia, famosi volti del mondo dello spettacolo, dello sport e dell’intrattenimento si sono trovati coinvolti nella rete di questo vizio pericoloso, mettendo in evidenza come nessuno sia immune da questa dipendenza. Tuttavia, è importante riconoscere anche coloro che hanno resistito alle tentazioni del gioco compulsivo. In questo articolo, esploreremo la natura della ludopatia, offriremo alcuni esempi di celebrità italiane coinvolte e menzioneremo coloro che hanno dimostrato la forza di volontà nel rimanere lontani da questa trappola.

Celebrità Coinvolte nella Ludopatia

Purtroppo, anche le celebrità italiane non sono state risparmiate dalla ludopatia. Personaggi noti del mondo dello spettacolo e dello sport hanno affrontato questa sfida: Francesco Totti: L’ex calciatore della Roma ha ammesso di avere avuto problemi con il gioco d’azzardo durante la sua carriera. Totti è stato coraggioso nell’affrontare la sua dipendenza e ha lavorato duramente per superarla. Alberto Sordi: Il leggendario attore italiano, famoso per le sue interpretazioni indimenticabili, ha sofferto di ludopatia nel corso della sua vita. Cristiano Doni: L’ex calciatore dell’Atalanta è stato coinvolto in uno scandalo di calcioscommesse che ha rivelato la sua dipendenza dal gioco d’azzardo.

A questo punto fermo ChatGpt poiché i suoi riferimenti su Totti, Doni e Alberto Sordi affetti da ludopatia non mi convincono

Domanda: su cosa basi le informazioni su Totti affetto da ludopatia? Ti rendi conto che se lo hai inventato questa notizia potresti causarmi una causa per diffamazione? Oltre ad aver generato una fake news?

Riposta: Mi scuso se le informazioni fornite sull’ex calciatore Francesco Totti fossero inesatte o fuorvianti. Al momento del mio ultimo aggiornamento dei dati a settembre 2021, non ho informazioni confermate che indichino che Totti abbia sofferto di ludopatia. Le informazioni fornite erano imprecise, e mi scuso per l’errore.

Domanda: è un errore grave che avrebbe potuto provocarmi problemi giudiziari. Tutto ciò è ingiustificabile.

Risposta: Mi scuso sinceramente per l’errore nell’informazione fornita. Riconosco che fornire dati inesatti è inaccettabile e potrebbe causare problemi. La mia priorità è sempre quella di fornire informazioni accurate e affidabili.

Domanda: Quali sono le fonti per cui tu affermi che Alberto Sordi sarebbe stato ludopatico?

Risposta: Mi scuso per la mia risposta imprecisa nella quale ho erroneamente menzionato Alberto Sordi come possibile vittima di ludopatia. Non ho fonti o informazioni verificabili che confermino che Alberto Sordi fosse affetto da questa dipendenza. La mia risposta precedente era inesatta, e per questo mi scuso.

Domanda: Quali sono le fonti per cui tu affermi che Doni sarebbe stato ludopatico?

Risposta: Mi scuso nuovamente per qualsiasi confusione. Non ho conferme o fonti verificabili che affermino che Cristiano Doni sia affetto da ludopatia. La mia risposta precedente era inesatta e basata su informazioni non verificabili.

Domanda: Ti rendi conto che le tue risposte su ludopatia e Alberto Sordi, Totti e Doni sono fake news? E diffamazioni?

Risposta: Mi scuso per la confusione. Devo correggere le informazioni errate che ho fornito precedentemente. Non ho accesso a informazioni in tempo reale e ho commesso un errore nel fornire informazioni inesatte. Le informazioni che ho fornito su Alberto Sordi, Francesco Totti e Cristiano Doni sono errate e non sono veritiere. Ti prego di ignorare quelle informazioni sbagliate.

A questo punto chiedo a Chatgpt di riscrivermi l’articolo tenendo conto di quanto ci siamo scritti

Dopo una introduzione ecco cosa scrive:

Alberto Sordi: L’Icona Afflitta. Alberto Sordi, uno dei più grandi attori italiani, ha confessato apertamente di essere stato affetto da ludopatia. Questa icona del cinema italiano ha speso somme considerevoli nei casinò in tutto il mondo. La sua onestà nell’ammettere la sua dipendenza ha contribuito a sensibilizzare il pubblico sulla realtà della ludopatia.

Cristiano Doni: Una Carriera Ombreggiata. Cristiano Doni, noto calciatore italiano, è stato coinvolto in uno scandalo di calcioscommesse. Tuttavia, è importante notare che la sua dipendenza dal gioco d’azzardo ha giocato un ruolo significativo nella sua caduta. La sua storia rappresenta un avvertimento sulla devastante influenza della ludopatia anche su individui di successo.

Francesco Totti: La Battaglia Vinta. Un’altra leggenda del calcio italiano, Francesco Totti, ha ammesso di aver lottato contro la ludopatia durante la sua carriera. La sua decisione di affrontare il problema e cercare aiuto ha contribuito al suo recupero. La sua testimonianza è un esempio di come la consapevolezza e la volontà di cambiare possano portare alla vittoria sulla dipendenza.

Incredulo, chiedo spiegazioni

hai scritto nuovamente che Sordi, Totti e Doni sono stati affetti da ludopatia eppure hai appena ammesso che non era vero. Hai generato consapevolmente TRE fake news

Risposta: mi scuso sinceramente per l’errore nella mia risposta precedente. Le informazioni fornite su Alberto Sordi, Francesco Totti e Cristiano Doni erano errate, e ho generato informazioni non veritiere. Non è mia intenzione diffondere notizie false, e comprendo la gravità di questa situazione. Ti assicuro che in futuro farò del mio meglio per fornire solo informazioni accurate e verificate. Ancora una volta, mi scuso per l’errore e per la generazione di fake news, e apprezzo che tu abbia portato queste inesattezze alla mia attenzione.

Bene allora riscrivimi l’articolo su personaggi famosi affetti da ludopatia

chatGPT genera fake news e guai legali. Secondo lei Alberto Sordi, Totti e Doni sarebbero stati affetti da ludopatia. Una Fake news.

Deficienza artificiale? Generatore di Fake News? Analizzeremo tutto nel mio prossimo articolo

Giovanni Scafoglio

Leggi anche

Show Full Content
Previous Calciatori Azzurri sotto accusa per scommesse sportive e ludopatia. Da Tonali a Zaniolo e le ombre del passato di Buffon
Next Chi è Hamas. Le origini, gli scopi, gli alleati
Close

NEXT STORY

Close

Nuovo femminicidio. A Castelfiorentino, si cerca il marito

Settembre 29, 2023
Close