Ottobre 25, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

La polizia postale segnala un falso messaggio che invita a scaricare il Green Pass e ad inserire i propri dati bancari. E’ la nuova truffa che usa il Green Pass su WhatsApp.

Un falso messaggio su WhatsApp che invita a scaricare il Green Pass e ad inserire i propri dati bancari

E’ la nuova truffa segnalata dalla Polizia Postale che spiega: “Negli ultimi giorni, numerosi utenti stanno segnalando la ricezione tramite WhatsApp del messaggio: ‘In questo link puoi scaricare il certificato verde Green Pass Covid-19 che ti permette liberamente di muoverti in tutta Italia senza mascherina’.

Cliccando sul link, l’utente sarà indirizzato verso una finta pagina istituzionale con numerosi loghi simili agli originali.

Proseguendo nella navigazione sul sito, all’utente verrà richiesto di inserire i propri dati personali e/o bancari con l’obiettivo di utilizzarli fraudolentemente” spiega la Polizia Postale che raccomanda sempre di fare “molta attenzione ai link indicati nei messaggi e di aprirli solo dopo averne accertato la veridicità della fonte di provenienza.

E’ importante non inserire mai i propri dati personali, in particolare quelli bancari. Eventuali messaggi sospetti potranno essere segnalati sul portale della Polizia Postale.

Leggi anche:

I social che uccidono i bambini

La bufala delle guerre mai combattute da Trump

QAnon e il nulla tossico che vota Trump

Show Full Content
Previous Muore suicida in carcere il fondatore dell’antivirus McAfee
Next Murales in stile fascista a Roma: “Resta in piedi Italia”
Close

NEXT STORY

Close

Emergenza Covid e salute mentale: in Italia chiuso un centro su cinque

Gennaio 17, 2021
Close