Dicembre 4, 2021
A ECORANDAGIO ospitiamo e formiamo i giornalisti di domani

Il passaggio dall’industria 4.0 alla società 5.0 ha reso la tecnologia sempre più protagonista della vita di ognuno. Se l’industria 4.0 rappresenta la quarta rivoluzione industriale, la società 5.0 costituisce un’estensione di questa rivoluzione all’ennesima potenza. Economia della conoscenza, biocapitalismo, interconnessione, controllo da remoto, sono solo alcune caratteristiche dell’industria 4.0. Questa innovazione è stata potenziata fino ad arrivare ad una società iper-digitalizzata. In questo scenario, come si può comunicare in modo efficace guadagnando?

La comunicazione si prefigura come un’occasione per farsi strada nel mondo del lavoro. 

Attenzione però, perchè per poter fare della comunicazione uno strumento economico, occorre comunicare in modo efficace. Con cognizione di causa. Serve avere consapevolezza di ciò che si vuole trasmettere. Non è facile, certo, ed è per questo motivo che prima di percorrere questa strada è necessario studiare. Altrimenti lo sforzo sarà vano.

Bisogna guardarsi intorno, osservare le attività dei comunicatori più seguiti, analizzare i propri interessi. La comunicazione deve avere un focus. Cosa voglio comunicare? Quali sono i temi che voglio affrontare? In cosa mi sento più bravo?

Interrogarsi è fondamentale per cercare di incanalare la comunicazione nel verso giusto. Ecco perchè si parla tanto di Personal Branding, perché per diffondere un brand, un’idea, un filone di pensiero, bisogna realizzare una personalizzazione dei contenuti. Come un vestito cucito su misura, i contenuti che si realizzano devono riflettere il proprio Sé. Fare Personal Branding, vuol dire infatti costruire la propria identità online. Un’identità coerente con la propria immagine, con le proprie qualità e i propri interessi. 

Non a caso i blog sono tornati di nuovo alla ribalta. Sembrava essere uno strumento morto, ed invece oggi rappresenta una potente tecnica divulgativa ed espressiva. Il blog è una vetrina da sfruttare per farsi conoscere come azienda, come professionista, come un candidato ideale. Attraverso il blog si sta vivendo il ritorno di un mezzo di espressione classico, ma stavolta rafforzato dalla Digital Transformation. Ed è grazie alla trasformazione digitale che si può conquistare un posizionamento sui motori di ricerca.

La creazione di uno spazio comunicativo efficace e produttivo

L’identità digitale si coltiva giorno dopo giorno: creando contenuti, condividendo, commentando. Non è semplice, servono tempo, dedizione e pazienza. Però se si hanno chiari gli obiettivi, si può dare avvio ad una comunicazione sostenibile. Ovvero, una comunicazione non veicolata da algoritmi, ma dall’attività umana. In questo modo, si possono ottenere vantaggi economici in maniera autonoma. Una comunicazione sostenibile consente di fare business risparmiando, perché è il singolo che decide le strategie da utilizzare. Senza ricorrere ad aiuti esterni. 

Comunicare in modo green significa organizzare in modo indipendente il proprio lavoro, i ritmi e le modalità di pubblicazione. L’importante però è avere una pianificazione delle attività, un piano editoriale ben organizzato al fine di non perdere mai di vista gli obiettivi della propria comunicazione. 

Quali sono gli step fondamentali per realizzare un contenuto efficace?

Per realizzare contenuti proficui, bisogna porsi delle domande essenziali circa il tema che si vuole affrontare. Ogni contenuto deve racchiudere una challenge, una sfida: Cosa voglio comunicare parlando di questa questione? Cosa è importante sapere per realizzare una challenge?

E poi ancora bisogna interrogarsi sul target di riferimento, sul tipo di comunicazione, sull’obiettivo del contenuto. Serve individuare le possibili aspettative del lettore e le emozioni che si intendono suscitare.

Insomma, gli step sono vari. Un contenuto di successo nasconde studio, impegno e metodologia. Motivo per il quale la creazione di un Personal branding richiede formazione e costanza.

Nicolo’ Andreula, consulente strategico, economista e scrittore di “Phydigital” e “Flow Generation”, ha parlato alla sua community dell’importanza di creare contenuti.

Fare Personal branding, sostiene Nicolo’ Andreula, serve a trovare lavoro e a farsi carriera. La nostra società è sempre più digitalizzata, ed è bene farsi notare creando delle opportunità per sé stessi. “Non bisogna essere perfetti, ma essere autentici”

Questo è un messaggio importante da trasmettere, perché a volte si ha paura di rischiare e di non essere all’altezza. Ed invece no, bisogna provare a creare un spazio comunicativo, in cui poter raccontare la propria verità. Uno spazio che possa diventare una fonte sostenibile di successo e di guadagno. 

Emanuela Mostrato

Se ti è piaciuto, leggi anche: Il capitale umano delle culture organizzative

Show Full Content
Previous Complotto, politica e delirio
Next Solitudine rivoluzionaria e complotti paranoici
Close

NEXT STORY

Close

Diritto d’autore e copyright per la cultura nel web

Aprile 27, 2021
Close